Il sapone solido : il ritorno alle cose semplici

Riscoprire un gesto del passato, una coccola per la pelle profumata e morbidissima, la tendenza è il ritorno del sapone solido, che fa bene alla pelle, ma soprattutto all’ambiente.

CASA AMALFI SAPONE SOLIDO

 Per anni sono stati considerati un oggetto antico della beauty routine, superato  dalla praticità del sapone liquido, ma per fortuna c' è stato un cambio di rotta, il sapone solido diventa eco, organico, vegano, amatissimo dalle celebrity e dalle beauty addicted, come Gwyneth Paltrow, che con il suo brand Goop da anni incoraggia a scegliere uno stile di vita più attento e healthy, dall'alimentazione alle creme che applichiamo sul viso.

Sono pratici perchè si possono portare dovunque durante i nostri viaggi, durano molto di più di un detergente “classico” e sono ecosostenibili.

 

Bisognerebbe poi imparare a leggere le etichette - l'Inci - per capire cosa c'è davvero all'interno della formulazione. Perché i detergenti solidi naturali devono avere la maggior parte delle materie prime vegetali e quindi biodegradabili. 

Perché sono proprio i piccoli gesti ripetuti quotidianamente a fare la differenza. E il beauty case, ovviamente, non è escluso.